Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1. FILOSOFIA DEL SUONO - Claus
1.1. Il suono
1.2. La Chitarra di Luce
1.3. Nuovi metodi di insegnamento
1.4. Il ritorno della musica
1.5. Ascoltiamo insieme...
1.6. wwNw
2. ARTETERAPIA E MUSICOTERAPIA - Bruno
2.2. Arteterapia: la guarigione emozionale
2.3. Fitness dell'anima
2.4. Musicoterapia
2.5. wwNw
I MIEI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
02.Rispondenze

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
I suoni dei quattro elementi
Suoni di acqua, di aria, di terra, di fuoco. Trovare le rispondenze tra suoni, elementi naturali e temperamenti è una chiave didattica e terapeutica importantissima.
Nel mondo dei suoni possiamo distinguere alcune fondamentali tipologie sonore che ci riconducono ai quattro elementi: aria, acqua, terra, fuoco. Riuscire a collegare suoni, elementi e temperamenti, è un grande passo in avanti nella comprensione della musica come possibile linguaggio utile all'animazione psicosociale ed alla terapia. Osservando bene la forma di una chitarra classica, notiamo subito che la cassa è disegnata seguendo linee curve che richiamano alla forma di un'onda. La cassa di una chitarra classica, ricorda la forma di un'onda. Il suono della chitarra classica è un suono d'acqua; se vogliamo associare questa sonorità ad uno dei quattro elementi, facilmente e spontaneamente, non possiamo associarlo che all'acqua: suono fluido con lievi risonanze, che avvertiamo come vibrazione nella zona mediana, zona delle emozioni, infatti, la chitarra classica, appare in infinite composizioni le cui atmosfere verbali e sonore, richiamano, evocano o descrivono situazioni emozionali strettamente collegate ai moti fluidi, liquidi, instabili propri dell'acqua. "Sulla spiaggia, d'estate, intorno al fuoco, portiamo con noi una chitarra, non certo un tamburo o un violino" Se proviamo ad ascoltare ad occhi chiusi il suono della chitarra classica, noteremo immediatamente che risuona, come vibrazioni ed emozioni, nella zona toracica: zona del cuore, sede dei ritmi respirazione - frequenza cardiaca, che variano con il nostro stato emotivo. L'arpa, la sua forma ricorda pure quella di un'onda, un'anfora, una sirena. Il suono dell'arpa è magicamente un suono d'acqua. In "Clair del lune" di Claude Debussy è possibile ascoltare questi effetti sonori di grande bellezza. Il suono di un violino, o di un flauto traverso, dolce, di pan risuona, nel nostro corpo, molto più in alto rispetto agli strumenti d'acqua. E' nella testa che le note eseguite sulle corde del violino o di un flauto trovano la loro sede di risonanza. In particolare, però, sono gli strumenti a fiato che risuonano nella testa, strumenti d'aria. Il violino riesce a muoversi tra testa e cuore in una sorta di equilibrio instabile o quasi a voler conciliare il pensare con il sentire. L'ascolto meditativo di brani eseguiti con il flauto, il clarino, l'oboe, la tromba…liberano la testa. Fanno spazio tra i pensieri. In guerra a sostenere l'emotività dei soldati che marciano contro il nemico c'è il rullare dei tamburi. Il ritmo dei tamburi che con i loro suoni pare vogliano dare maggiore stabilità al passo del guerriero, al suo coraggio, al suo "baricentro fisico ed emozionale". Il ritmo dei tamburi risuona nel basso ventre, negli arti: zona della volontà. Un crescendo orchestrale di archi, strumenti a fiato, percussioni può evocare meravigliosamente la potenza distruttrice del fuoco. Le rispondenze fisiche tra strumenti ed elementi sono stupefacenti, a volte esilaranti. Come l'arpa e la cassa della chitarra ricorda onde e sirene, così i tamburi (suoni di terra) ci ricordano sassi, pietre: nei tamburi la conformazione fisica è più fissa, cristallizzata rispetto ad una chitarra o un'arpa. Un contrabbasso, con i suoi suoni bassi, gravi, ci ricorda il muggito di una mucca: osservare un contrabbasso è come osservare la staticità e l'opulenza di una mucca.Un violino, con la sua forma minuta e fuggevole, pare voler sfuggire dalle mani del musicista ed usando la sua spalla come trampolino spiccare un volo e piroettare nell'aria: il suono di un violino, risuona molto nella testa: testa- pensieri - aria. Queste associazioni tra forme ed elementi che in primo momento possono apparire come un divertente giochino, hanno invece, importantissime applicazioni pratiche sia nella didattica sia nella terapia musicale. Un esempio tra tutti può essere questo: ad una persona malinconica, fare ascoltare suoni di acqua (chitarra o arpa) può acuire la tristezza. Ma se a questa persona facciamo ascoltare suoni di aria e di terra (flauto, violino, percussioni) è possibile riequilibrarne lo stato emozionale. Ecco che anche le rispondenze rispetto ai temperamenti sono molto importanti. Continuando il nostro viaggio nel mondo dei suoni e dei colori, scopriremo insieme le fantastiche possibilità terapeutiche del suono e del colore.
© B.Daniele - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.

...continua >>>




Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
SurjaRing
5.423 iscritti alle NewsLetter,
1.800 pagine pubblicate, visitate volte
9 utenti online
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.