Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1. FILOSOFIA DEL SUONO - Claus
1.1. Il suono
1.2. La Chitarra di Luce
1.3. Nuovi metodi di insegnamento
1.4. Il ritorno della musica
1.5. Ascoltiamo insieme...
1.6. wwNw
2. ARTETERAPIA E MUSICOTERAPIA - Bruno
2.2. Arteterapia: la guarigione emozionale
2.3. Fitness dell'anima
2.4. Musicoterapia
2.5. wwNw
I MIEI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
1. Vivere la musica

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
LETTERA ALLA MUSICA

Mi sei mancata, sai?
Ti ho aspettata,
avevo fiducia nel tuo ritorno
e per non violentare il tuo ricordo
decisi che era meglio aspettare
piuttosto che giocare a tombola con le immagini.
Sapessi quante volte ho sperato di rincontrarti
sotto un pergolato adorno di fiori di pesca
o dentro un pomeriggio dai colori cangianti.
Ti ringrazio di parlarmi ancora
e di darmi la possibilità
di scrivere e sognare.
Ho stuzzicato i miei sentimenti
per pregare il tuo ritorno
per invocare una nuova spinta
verso quel mondo che finisce con la firma.
Quando vorrai ci saluteremo
con il solito punto fermo,
ma io ancora aspetterò che ritorni.



Ho voluto iniziare con questa bellissima poesia di Laura Silvestri per introdurvi all’interno dell’argomento: Il ritorno della Musica.

Riuscire a vivere la Musica, diventare Musica respirando Musica, questo dovrebbe essere la meta di ogni musicista e di ogni ascoltatore. Ma come è possibile tutto ciò? Purtroppo è opinione comune che per viaggiare sulle, o con le ali della Musica ci si debba dedicare allo studio e all’approfondimento delle parti che la compongono, come l’armonia, la melodia, il contrappunto.

La Musica però, non è un “fatto” di pochi eletti. Nemmeno un fenomeno intellettuale. Non bisogna essere particolarmente dotati per godere appieno delle “proprietà” della musica. Con questo non voglio dire che per diventare musicisti non di debba studiare anni, e anni. E’ soltanto mio desiderio riconsegnare a tutti, quello che da sempre lo è stato: la naturalezza del “fenomeno acustico”. Diventare musicisti o ascoltatori è un altro discorso. Sono due percorsi purtroppo rimasti per troppo tempo separati. Il musicista spesso non è un ottimo ascoltatore e l’ascoltatore il più delle volte si considera un musicista “mancato”. Questo porta a credere in due realtà separate! Ma la Musica è una e una soltanto.

Per approfondire questo argomento, bisognerebbe addentrarsi all’interno di vari discorsi che appartengono più al campo psicologico, che musicale. Noi cerchiamo di etichettare per il solo e semplice desiderio, o bisogno innato di possedere. Ma possedere cosa. Immaginate se chi ha inventato la lampadina per puro egoismo, si fosse limitato a goderne esclusivamente lui. Per quanti anni in più avremmo acceso candele? Lo stesso lo si potrebbe dire per la musica. Se i grandi compositori del passato, avessero scritto musica, solo ed esclusivamente per il loro piacere, quanti di noi e delle generazioni passate e future, avrebbero potuto godere delle loro più segrete emozioni?

La Musica, dal momento in cui è stata composta, non appartiene più al compositore, ma a tutti coloro che ne vengono a contatto. Siate coscienti di questo. Le orecchie non sono dominio di pochi! Recentemente ho pubblicato edito dalla casa editrice Erga un libro dal titolo”Avatar La chitarra di Luce” (la pubblicità è l’anima del commercio solo quando è semplice commercio) dove ho cercato nel limite delle mie possibilità, di approfondire oltre al discorso tecnico/ergonomico della posizione da assumere quando si suona la chitarra, anche ciò che concerne la sfera emotiva del musicista.

Al musicista bisognerebbe insegnare, prima di tutto come si ascolta la Musica poi, come si suona. Dal momento però che si comincia a produrre Musica, scatta in noi un meccanismo strano che ci porta a volerla dominare. Non a caso nella maggioranza di scuole di musica si insegna a dominare lo strumento musicale come antidoto all’emozione. Tutto è ridotto ad una semplice operazione matematica. Ma l’essere umano che ruolo ha, in questo gioco delle parti? L’udito è la porta che ci conduce verso l’infinito, solo ed esclusivamente se si impara a non giudicare a priori ciò che si ascolta. Quella che per uno è bella musica per un altro può assomigliare a semplici rumori. Ma l’opinione non deve essere ne ora ne mai una sentenza.

Quando ascoltiamo una persona parlare non ci fermiamo a ragionare sul semplice significato delle singole parole. Se ciò dovesse accadere, perderemmo certamente il significato del discorso. Tutto questo accade, il più delle volte, anche in campo musicale. Provate a sedervi comodamente in un luogo tranquillo e dopo aver chiuso gli occhi provate a portare attenzione solo ed esclusivamente su i rumori che arrivano al vostro orecchio e vi renderete conto di quanto l’udito sia importante. Ascoltare, parte prima da dentro. Per costruire una casa non si incomincia dal tetto, quindi cercate di portare ad un livello cosciente il fenomeno acustico e vi renderete conto che anche i rumori, quelli più fastidiosi dal momento che ci rifiutiamo di sentirli il nostro rifiuto amplifica il loro livello di disturbo. Accettare, in questo caso assomiglia molto a credere. Provate a fare questo semplice esperimento e fatemi sapere le vostre impressioni. Detto ciò, non mi resta che augurarvi buon ascolto!
© M.Claus - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.
Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
SurjaRing
5.423 iscritti alle NewsLetter,
1.800 pagine pubblicate, visitate volte
9 utenti online
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.